Pubblicato il

Calzini spaiati: come evitare che succeda

E’ un classico del bucato in lavatrice e non solo: ritrovare, una volta asciutti, i calzini spaiati e non sapere dove sono andati a finire

calzini spaiati
istockphoto.com

CALZINI SPAIATI, I MISTERI DEL CASSETTO

A chiunque di noi è capitato di ritrovare nel cassetto o nella cesta della biancheria asciutta calzini spaiati. Dove e quando uno dei due calzini sia scomparso o come sia andato perduto non ci è dato saperlo. Chi frequenta palestre o piscine o viaggia spesso, può far risalire la frustrante scomparsa a questi luoghi. Tutti gli altri puntano solitamente il dito verso la lavatrice, da molti considerata una vera e propria mangiatrice di piccoli indumenti!

COME EVITARE I FASTIDIOSI CALZINI SPAIATI

Partiamo dunque proprio dai luoghi in cui solitamente è più facile che si manifesti il fenomeno di scomparsa dei calzini. Palestre, piscina e hotel. Un buon metodo per evitare di ritrovarsi con i calzini spaiati è quello di arrotolarsi sempre uno nell’altro. Anche quando in palestra o piscina ci cambiamo e li inseriamo nelle scarpe, meglio metterli entrambi nella stessa scarpa. Stessa cosa quando li mettiamo in valigia nella busta della biancheria sporca o quando li togliamo di fretta mentre siamo stesi a letto. Arrotolandoli uno nell’altro, riusciremo sempre a ritrovare la coppia, senza correre il rischio di dimenticarne uno da qualche parte.

COME SALVARE I CALZINI MENTRE SI FA IL BUCATO

A volte capita di ritrovare calzini spaiati nel cesto della biancheria appena lavata. Ecco allora che la colpa viene subito data alla lavatrice che, in alcuni casi, è effettivamente la vera responsabile. Può infatti succedere che calzini piccoli e particolarmente leggeri come i fantasmini, si vadano ad inserire tra cestello e guarnizione. Potremo a questo punto ritrovarli nel filtro, ma sicuramente saranno danneggiati. Ecco allora alcuni consigli per evitare questa situazione.

In primo luogo preoccupiamoci di contare sempre i calzini prima di inserirli in lavatrice e verifichiamo che siano tutti alla fine del lavaggio. Per evitare che vadano ad inserirsi nelle pieghe di altri vestiti, accoppiamoli con le apposite mollette. O, in alternativa, utilizziamo le buste da bucato e inseriamo lì tutti i calzini. Sullo stendino utilizziamo l’appendino per calze e, al momento di ritirare il bucato, ripetiamo di nuovo il conteggio.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag