Pubblicato il

8 segnali di tradimento secondo gli investigatori privati

Telefono, intimo, palestra, dimenticanze: ecco cosa tenere d’occhio se avete qualche sospetto…

segnali di tradimento secondo gli investigatori privati
iStock

In media, confrontando alcuni recenti studi, più o meno scientifici, una coppia su quattro ha affrontato la questione “tradimento“. Almeno una volta. Tra chi l’ha subito, e chi l’ha fatto. Numeri alla mano, il 25,4% degli uomini e il 18,3% delle donne hanno tradito i loro attuali partner almeno una volta. I risultati hanno anche mostrato che la maggior parte degli “affair” ha inizio sul posto di lavoro. Con il 38,8% delle donne che ha intrecciato un rapporto con un collega. Contro il 30,7% degli uomini. Per aiutare i cittadini vittime di tradimenti, Bark.com ha collaborato con i suoi investigatori privati per creare una piccola guida su come individuare tali imbrogli amorosi. Dopotutto la loro esperienza nel settore è in aumento: nel Regno Unito, solo negli ultimi mesi, le richieste per questo tipo di sorveglianza sono aumentate del 39% negli ultimi mesi. Quindi, decisamente, sono da ascoltare molto attentamente.

Gli investigatori privati sottolineano otto cose da tenere d’occhio per capire se c’è puzza di tradimento…

Occhio al cellulare – Nascondere qualcosa dal telefono, dai social media e dalle e-mail evidenzia che c’è qualcosa che non va. Possono anche portare il telefono in bagno, tenerlo in silenzioso. O sempre rivolto verso il basso. Qualsiasi chiamata, invece, viene effettuata da un’altra stanza.

Rifiuto della comunicazione – Potrebbero essere piccole cose. Da quello che hanno fatto al lavoro o durante un’uscita con amici. Ma ciò di cui si era soliti parlare scompare improvvisamente. E non si condivide più nulla.

Nuovi vestiti, nuovo intimo – Se sono stati acquistati nuovi capi, e ve ne accorgete un po’ in ritardo, molto probabilmente la loro visione potrebbe non essere destinata a voi.

Cambiamento di personalità – Un cambiamento repentino nella personalità può essere un grande segno di infedeltà. Più riservati, più polemici e meno affettuosi: a volte tutto ciò è conseguenza di un forte senso di colpa.

Si cerca un miglioramento fisico – Un’iscrizione repentina in palestra? O un intensificarsi delle lezioni col personal trainer o degli allenamenti? Possono essere dei segnali molto validi.

Disinteresse per gli eventi familiari – Un compleanno dimenticato? Un saluto con parenti che si vuole evitare? Potrebbe essere dovuto ad un calo dell’interesse. O perché si sentono colpevoli. O perché ci si rende conto che non ha più senso ottemperare a tali impegni.

L’infedeltà è altrui – Ai primi sospetti espliciti del tradito, il traditore risponde accusando di tradimento l’altro. Così da spostare l’attenzione il più rapidamente possibile. Ribaltando la frittata. O almeno ci provano.

Non sono più gelosi – Uscite serali improvvise del “fedele” non contano più: il traditore non fa più domande e non fa più richieste. La gelosia si azzera, così come il senso di possessione.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag