Pubblicato il

Sour Disaronno, i ricordi dell’estate in un cocktail

L’estate sta finendo? Gustatela ancora un po’, con un drink fresco e dissetante con zucchero e limone…

Disaronno sour, cocktail
Disaronno

L’estate sta per finire? Gustatela fino alla fine! Meglio con un cocktail. Soprattutto se è fresco, dissetante, con il potere rinfrescante del limone. E se il barman vi chiede “Dolce o secco?”, voi rispondete “Sour!”. Magari col Disaronno.

I cocktail mixati con zucchero e limone rispondono perfettamente al bisogno di freschezza e al desiderio di una dolcezza non troppo invadente. Il bilanciamento dei sapori dolce e aspro che si alternano e valorizzano a vicenda rendono questa tipologia di drink l’ideale per stemperare la gradazione alcolica dei distillati e renderli più dissetanti. Soprattutto quando fa ancora caldo.

Disaronno Sour, un drink per ricordare e riassaporare l’estate

Ne sa qualcosa Disaronno, il liquore italiano più bevuto al mondo. Caratterizzato da un gusto originale e da un inconfondibile aroma, propone un cocktail dal sapore sorprendente e dissetante. Il suo Sour, grazie anche all’aroma inconfondibile del liquore italiano, è un cocktail dal perfetto bilanciamento conquista e incuriosisce senza mai stancare.

Un cocktail perfetto per gli animi curiosi, chi ama gli ossimori, i poli opposti e complementari. Come il drink insegna, con l’aspro del limone e le note di Disaronno che si intrecciano in questa esplosione di energia. Ecco come realizzarlo…

Ingredienti: 45 ml di Disaronno, 30 ml di succo di limone fresco, 5 ml di sciroppo di zucchero. Bianco d’uovo. Una fettina di limone.

Procedimento: mescolare tutti gli ingredienti con del ghiaccio. Guarnire con una fettina di limone.

Il kit perfetto per un cocktail di successo

Non è necessario essere provetti bar tender per preparare un  ottimo cocktail anche a casa. L’importante è avere gli accessori giusti e seguire con precisione i vari step e le dosi delle ricette, senza improvvisare o buttare tutto a caso nel frullatore. Il rischio è quello di ottenere risultati scadenti. E i vostri amici se ne ricorderanno. In genere, per chi è alle prime armi, il consiglio è di acquistare un set completo, che certamente è più conveniente rispetto all’acquisto dei singoli pezzi e inoltre offre tutti gli strumenti base richiesti per ogni ricetta. Indispensabile nel vostro set un apribottiglie, uno shaker, per mixare i liquori con il ghiaccio, il misurino per calibrare la quantità di ingredienti, un cucchiaio lungo per mescolare. Consigliati soprattutto utensili in acciaio inox, molto più resistenti e adatti a uso alimentare.  Per chi volesse approfondire, ecco un articolo pubblicato su Consigli.it dedicato ai migliori set.

Questo set è davvero completo: contiene cocktail shaker, Jigger, cannuccia diritta, curvatura paglia, filtro,  apertura, tappo, cucchiai, pourrer, pinza ghiaccio, supporto in bambù, libro da cocktail,  pennello.

Per tutti gli aspiranti barman lo shaker set Vinenco è il must-have degli accessori da bar e da party. Il mixer professionale in tre pezzi può essere utilizzato come cobbler shaker oppure con un bicchiere da cocktail come Boston shaker. Il design classico ed elegante e la raffinata confezione regalo ne fanno anche un’idea regalo perfetta.

Il cocktail non è perfetto senza il giusto bicchiere. Questo set in Luxion, cristallo ecologico è in confezione da 6 pezzi ed è ideale anche solo per un buon whisky liscio o on the rock.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag