Pubblicato il

Ravioli di burrata con vongole e calamaro

Formaggio e pesce insieme? Si può fare! Ecco la gustosa ricetta delle chef di Cooking Class Venice…

Ravioli di burrata con vongole e calamaro
Cooking Class Venice

L’INGREDIENTE DEI RAVIOLI DI BURRATA CON VONGOLE E CALAMARO – La burrata è un formaggio a pasta filata prodotto da latte vaccino. La sua particolarità sta nel fatto che è un formaggio a doppia struttura: l’involucro esterno è formato da un foglio di pasta di mozzarella, che racchiude un cuore di pasta sfilacciata e panna. E’ simile alla mozzarella, ma il contenuto di grassi raggiunge il 19-20% con un apporto calorico di oltre 350 kcal ogni 100 g. I valori nutrizionali della burrata sono importanti per l’apporto di proteine di elevata qualità biologica, calcio altamente assimilabile e vitamine B1, B2, PP ed A. Contiene inoltre buone quantità di sodio, potassio e fosforo.

A proposito di formaggi, ecco una interessante selezione di coltelli dal taglio perfetto

LA RICETTA Ravioli di burrata in guazzetto di vongole e calamaro

LA DIFFICOLTA’ media/alta

INGREDIENTI PER 4 PERSONE – 80 gr semola rimacinata, 20 gr farina 00, un uovo, 10 gr olio evo, 15 gr vongole, 40 gr calamaro pulito. Prezzemolo, uno spicchio d’aglio, 20 cl di vino bianco, maizena. 80 gr di burrata e peperoncino.

TEMPI DI PREPARAZIONE: 60 minuti

LO SVOLGIMENTO –

Impastare le farine con le uova e l’olio fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprire con la pellicola e lasciar riposare 30 minuti. Nel frattempo rosolare lo spicchio d’aglio con il prezzemolo e le vongole. Sfumare con il vino bianco, lasciar evaporare l’alcol e coprire con un coperchio. Appena saranno aperte, sgusciarle e filtrare il succo con etamina e tenere da parte. Tagliare a listarelle il calamaro e tenere da parte.

Tirare la pasta fresca sottile e coppare con un tagliapasta rotondo. Farcire con la burrata e chiudere con un altro disco facendo uscire tutta l’aria e facendo aderire bene i due lembi di pasta aiutandosi con un goccio di acqua. Far bollire i ravioli e saltarli in padella con olio, vongole, calamari, prezzemolo, peperoncino. Legare con la maieza sciolta con acqua fredda.

LA FIRMA DELLA RICETTA – Cooking Class Venice è un nuovo modo per cucinare imparando. Tutto nasce dall’idea di Mariacristina e Ines, che hanno deciso di far diventare la loro passione una professione. Ma con lo stesso amore. Così, quello che prima avveniva all’interno di un circuito privato di amici e familiari, oggi con Cooking Class vuole essere condiviso con quanti pensano alla cucina come un mix di sapori, profumi, colori e prodotti genuini. Per cooking show e per lezioni di cucina. Ma anche come chef a domicilio. Per info: www.cookingclassvenice.it.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag