Pubblicato il

Come proteggere casa dal vento e dalle piogge

I consigli degli esperti su cosa è necessario fare per proteggere casa dal vento e dalle piogge

proteggere casa
istockphoto.com

PROTEGGERE CASA DAL MALTEMPO

Con la stagione fredda in arrivo è importante iniziare a pensare a come proteggere casa dal vento e dalle piogge. I primi cambiamenti climatici d’autunno ci ricordano la necessità di preparare la nostra casa al maltempo. Fronteggiando al meglio gli effetti di forti venti o di piogge intense, si possono evitare problemi in alcuni casi anche molto seri. Fra questi, il più temibile è senz’altro l’allagamento.

I CONSIGLI DEGLI ESPERTI

Il sito web Habitissimo ha chiesto ai suoi esperti alcuni consigli per proteggere casa in caso di forti piogge e temporali. È necessario innanzi tutto mantenere pulite le grondaie ed i canali di scarico. In questo modo si eviteranno possibili ostruzioni ed umidità. Tali operazioni andrebbero eseguite periodicamente, non solo nel periodo autunnale o invernale.

Per evitare le infiltrazioni d’acqua è necessario sigillare i serramenti delle porte e delle finestre utilizzando i nastri idroespansivi o le strisce di schiuma biadesiva. I primi sono particolarmente resistenti in caso di forti temporali.

FREDDO E PIOGGE INTENSE

Le persiane rappresentano sistemi fondamentali per neutralizzare gli effetti negativi legati al freddo, al vento ed alla pioggia. Andrebbero chiuse completamente in modo da proteggere i vetri delle finestre dal contatto con corpi esterni. E’ importante controllare lo stato del tetto, assicurandoci che il vento non abbia causato l’allentamento di una o più tegole. In caso di piogge davvero intense è poi consigliabile spostare i mobili di valore al piano superiore dell’abitazione.

IMPERMEABILIZZAZIONE

Ovviamente l’ideale è avere la casa a prova di acqua con la pratica dell’impermeabilizzazione. Oltre a rimuovere il problema delle infiltrazioni, infatti, limita anche quello relativo alla formazione di condensa e muffa. Soprattutto in ambienti molto umidi come bagno e cucina. Impermeabilizzare un’abitazione quindi significa proteggerla da molti fattori esterni dannosi per lo stato di salute dell’edificio ed evitare molti rischi.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag