Pubblicato il

Buon ricordo: Strudel di zucca e gorgonzola dolce

Una golosa interpretazione della zucca in una ricetta ideata dallo chef Vincenzo Marconi per Stile.it…

La Fornace_ Strudel di zucca e gorgonzola dolce
La Fornace

L’INGREDIENTE DELLO STRUDEL DI ZUCCA E GORGONZOLA DOLCE – Il Gorgonzola è un grande formaggio, dal sapore forte, ma che ha anche interessanti proprietà terapeutiche. E’ “nato” nella zona di Milano, e sin dal Medioevo si usava mangiarlo per curare alcuni disturbi gastro-intestinali. Il suo segreto è nascosto nelle muffe, ma anche nei suoi fermenti lattici. Unico per le sue proprietà nutrizionali e antiossidanti, ma anche per le sue intense caratteristiche organolettiche e per la sua digeribilità, si presta come ingrediente perfetto per una ricetta tutta “green”.

LA RICETTA Strudel di zucca e gorgonzola dolce

LA DIFFICOLTA’ media

INGREDIENTI PER 4 PERSONE –
Per la pasta: 350 g di farina 00, 50 ml di olio evo, 100 ml di aceto bianco di vino. 5 g di zucchero, 10 g di sale, 100 ml di acqua.
Per il ripieno: 300 g di zucca cotta al vapore e strizzata, 120 g di Gorgonzola dolce, 120 g di Pak choy, sale e pepe q.b.
Per la guarnizione del piatto: 120 g di crema di zucca, 4 foglie di verza, gorgonzola dolce.

TEMPI DI PREPARAZIONE: 90 minuti

LO SVOLGIMENTO – Mettere gli ingredienti per la pasta nella bacinella per impastare. Lavorare con impastatrice con gancio per circa 5 min. Mettere il composto sottovuoto e lasciar riposare per 10 min. Mettere la zucca cotta a vapore in una bastardella d’acciaio. Aggiungere il gorgonzola, sale e pepe. Schiacciare bene gli ingredienti con i denti di una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea. Mettere la crema in un sac a poche. Cucinare a vapore il Pak choy 4 min. a 100 gradi e raffreddare in acqua e ghiaccio.

Stendere sottilmente la pasta con un mattarello. Ritagliare 4 rettangoli più o meno 12×10 cm. Disporre le foglie del Pak choy su un lato del rettangolo. Coprire con il composto di zucca, arrotolare, ungere con olio di oliva la pasta e cucinare al forno in una placca da forno antiaderente a 190 gradi per 18 min. Cucinare a vapore le foglie di verza 2 min. a 100 gradi. Mettere su placca da forno, sale e pepe, olio di oliva. Cucinare a 190 gradi sino a che la verza non diventa croccante. Disporre su un piatto di servizio la verza. Decorare con un cucchiaio di crema di zucca, adagiare su una foglia di verza lo strudel tagliato a fette e guarnire con quenelle di gorgonzola dolce.

Per la composizione del piatto. Disporre il riso al centro del piatto e decorare con la riduzione e i germogli.

La firma della ricetta

Il Ristorante La Fornace si trova nel Poli Hotel di San Vittore Olona, in provincia di Milano. Nato nel 1990 dalla passione per il buon cibo della Famiglia Poli, la Fornace è diventato nel 2005 parte integrante del Poli Hotel, struttura alberghiera a quattro stelle che rappresenta la naturale espansione di un’innata capacità di hospitality. Ingredienti di prima qualità, ricercatezza nella lavorazione, presentazione curata e staff impeccabile sono le caratteristiche delle ricette dello chef Vincenzo Marconi. Il ristorante è aperto a tutti, ospiti dell’hotel e non, tutti i giorni a pranzo e a cena.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag