Pubblicato il

Ski jacket per lei, stare al caldo con stile

Un must per l’inverno 2018, lo ski jacket è un capospalla da tenere in guardaroba. I nuovi modelli di Hally Hansen e Rossignol

ski jacket
courtesy of Hally Hansen

Ski jacket per lei, ideali per rimanere al caldo e all’asciutto anche con temperature polari. Per chi pratica lo sci e gli sport invernali, ma anche per chi vive abitualmente a determinate latitudini, è preferibile optare per capospalla in grado di mantenere in equilibrio la temperatura corporea. Isolando dal freddo e garantendo il giusto comfort. Pratici ma anche belli, gli ski jacket di Helly Hansen e Rossignol si basano su tecnologie evolute. Ma non rinunciano allo stile.

Hally Hansen, ski jacket per professione

La qualità scandinava di Hally Hansen – azienda norvegese con 140 anni di storia – è il risultato di una grande attività di ricerca. Agevolata dal fatto che le sue origini facciano riferimento ad una zona climatica particolarmente avversa. L’ultimo sviluppo tecnologico è il frutto della collaborazione con PrimaLoft. Una sinergia da cui è nata la fibra Lifa, un tessuto che pur essendo particolarmente leggero e poco ingombrante è in grado di resistere alle più basse temperature. Il sistema di isolamento è costituito dal 75% di fibre Lifa e dal 25% di fibre sintetiche. Inoltre pesa il 20% in meno rispetto alle giacche in poliestere disponibili sul mercato.

Ogni modello della nuova collezione contiene 80 grammi di isolamento Lifaloft e un tessuto esterno impermeabile e antivento. Il modello Hybrid Insulator è in tessuto elasticizzato con superficie liscia per un comfort ottimale sui fianchi. Ha 2 tasche laterali riscaldanti con rivestimento in tessuto spazzolato e fascia in Lycra intorno al collo e ai polsini. Prezzo al pubblico € 180.

3 ski jacket per Rossignol

La linea Skiwear di Rossignol, brand francese da sempre legato al mondo dell’outdoor, si pone un preciso obiettivo. Mettere in relazione la praticità e i contenuti tecnici con l’aspetto decisamente urban dei propri ski jacket al femminile. Perché vivere la montagna in alta quota è anche una questione di stile. Per la campagna invernale 2018 Rossignol presenta 3 modelli di punta.

ski jacket
La Cinetic Jacket di Rossignol, uno dei tre modelli di punta del marchio francese

Il Cinetic Jacket è realizzato in tessuto tecnico a due direzioni di elasticità, pensato per rendere naturale ogni tipo di movimento. Perfetto in pista, tiene caldo grazie ad un tessuto in materiale isolante. Il Cardan Long Jacket è una giacca dalla silhouette lunga che non pregiudica la libertà di movimento. la giacca da sci femminile e performante. Vanta un tessuto tecnico idrorepellente e pannelli laterali in soft shell. Infine Hiver Down Jacket, il best seller di Rossignol, rappresentato dalla testimonial italiana Federica Brignone. Realizzato con una protezione impermeabile e trapuntatura curva che rievoca le traiettorie delle piste da sci.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag