Pubblicato il

Geronimo Stilton a Genova, tutti al Galata Museo del Mare

Incontri e visite guidate con il beniamino dei bambini per conoscere tutti i segreti del mare e vivere tante avventure

Geronimo Stilton
©Regione Liguria

Geronimo Stilton è uno dei fenomeni editoriali del panorama italiano ed internazionale nonché beniamino di tutti i bambini. Dopo Micky Mouse è indubbiamente il topo più conosciuto al mondo. Nato per mano della scrittrice Elisabetta Dami, è protagonista di tante avventure. Che piacciono perché intrise di umorismo ma che non trascurano valori universali come amicizia, pace e rispetto per la natura. Le storie del topo giornalista sono state tradotte in 48 lingue. In Italia sono state vendute in oltre 33 milioni di copie. Quale migliore occasione, dunque, che visitare un importante museo in compagnia del proprio idolo?

Geronimo Stilton al Galata

Fino ad ottobre 2019, un sabato al mese dalle 15 alle 17, tutti i bambini hanno la possibilità di incontrare Geronimo Stilton al Galata Museo del Mare di Genova. Da prevedere in agenda le date dell’11 maggio, 1 giugno, 13 luglio, 14 settembre e 12 ottobre. Dopo una divertente animazione presso l’Auditorium, ecco che il celebre topo è pronto ad incontrare il giovane pubblico del Museo. Sono previste 15 tappe con pannelli esplicativi a misura di bambino. I piccoli visitatori sono ovviamente muntiti di piantina “stratopica” ricevuta all’ingresso. Pronti quindi per scoprire curiosità e segreti sul rapporto vitale tra uomo e mare, ripercorsi grazie alle ricostruzioni a grandezza reale, alle postazioni multimediali interattive e ai 4.300 oggetti originali esposti nelle sale del Galata.

8,33€
9,80
disponibile
26 nuovo da 4,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 11 Agosto 2019 18:45

Tra i momenti più importanti della visita l’esplorazione delle vie del porto di Genova, la consultazione di preziosi documenti di Cristoforo Colombo, la salita a bordo di una Galea del Seicento. Ma si può assistere anche all’arrivo a Genova dei forzieri d’argento portati sulle galee genovesi dalla Corona di Spagna, oltre che consultare antichi atlanti e preziosi globi. E non finisce qui. Non possono mancare i mostri marini contro cui lottare. Nè la grande avventura di trovarsi a bordo di una scialuppa in mezzo ad una tempesta. O dentro un sottomarino. E ancora passeggiate in un cantiere navale, visite allo Yacht Club di fine Ottocento, una nave del porto da pilotare e la sensazione di attraversare l’oceano. Tutto questo sempre accompagnati dal celebre amico, che con i suoi racconti diventa una guida d’eccezione.

Alla fine del percorso “Alla scoperta del Galata Museo del Mare con Geronimo Stilton” si ottiene l’attestato di Capitano del Tempo. Basta annotare sul Diario del Capitano le soluzioni a tutti i piccoli giochi e agli indovinelli affrontati nel corso della visita. Il Galata Museo del Mare è il più grande di questo genere dell’area del Mar Mediterraneo. Inaugurato nel 2004, è uno dei più moderni in Italia.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag