Pubblicato il

Rinnovare il bagno con pochi, semplici interventi

Poche mosse e il bagno si rinnova. Come dare nuova vita ad un ambiente tanto vissuto

rinnovare il bagno
Habitissimo

Il bagno è una delle stanze più vissute della casa. Spesso anche una delle più amate, perché qui si svolgono veri e propri ‘rituali’, e perché accoglie nei momenti più intimi. Secondo i dati del portale Habitissimo, è anche uno degli ambienti più ristrutturati: nello scorso anno il 37% delle ristrutturazioni dei propri utenti ha riguardato il bagno. Tuttavia ridare vita a questo ambiente prevede alcuni inconvenienti, innanzitutto quello di doversene privare se i lavori sono ingenti. E naturalmente pesa il fattore economico. Ecco perché Habitissimo fornisce alcuni consigli per rinnovare il bagno con semplici mosse. Interventi efficaci ma non invadenti e non costosi per dare un nuovo aspetto e una nuova funzionalità a questo ambiente domestico.

Come rinnovare il bagno in poche mosse

Colore. Con un tocco di vernice si può dare un nuovo aspetto a un ambiente. Se le piastrelle del bagno non vi piacciono più, perché non considerate di dipingerle? Oppure, di colorare le fughe con una tinta vistosa, per un effetto grafico particolare. Con massimo 200 euro di spesa e qualche ora di impegno si possono ottenere risultati sorprendenti.

Ultimo aggiornamento il 19 Giugno 2019 13:11

Luce. Spesso i bagni sono ambienti poco luminosi. Rivedere i punti luce è un ottimo modo per creare una nuova atmosfera. Una piantana per renderlo più caldo e accogliente, un lampadario a sospensione in stile industriale per un tocco di design. E poi specchi, che oltre ad illuminare ingannano la prospettiva restituendo la sensazione di un ambiente più grande e arioso.

42,95€
disponibile
1 nuovo da 42,95€
2 usato da 34,74€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Giugno 2019 13:11

Nuovi materiali. Con il microcemento, non plus ultra dell’interior contemporaneo, si possono fare vere e proprie magie. Un materiale che può modificare notevolmente l’aspetto del bagno, che non richiede lavori preliminari, gode di estrema facilità nella posa. Inoltre è durevole, e il suo aspetto completamente personalizzabile. Si può usare per pavimenti, box doccia, ripiano del lavello, pareti.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag