Pubblicato il

Lingue più sexy? Tutto inizia con ‘ciao bella’

Le vacanze all’estero e la voglia di avventura. Chi parte avvantaggiato grazie all’idioma?

Lingue più sexy
iStock

Lingue più sexy, se torna l’estate si ricomincia a viaggiare ma anche a pensare alle conquista. Tanto che mai come in questo momento certi spostamenti di luogo danno vita a flirt, incontri e unioni magari destinate a durare. Infatti uno dei sintomi del periodo caldo è la voglia di innamorarsi e di provare sensazioni forti.

In tutto questa atmosfera un peso speciale ce l’ha la lingua e come ci si rapporta alle culture straniere per fare colpo. Già, ma si può partire con una marcia in più solo perché si parla un determinato mix di suoni e accenti? Secondo un’indagine di Babbel, app per imparare gli idiomi, pare proprio di sì. E gli italiani sarebbero proprio i conquistadores privilegiati. Tanto che l’accento potrebbe far spesso rima con anello.

14,14€
16,64
disponibile
2 nuovo da 14,14€
2 usato da 29,49€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Luglio 2019 0:46

Lingue più sexy: quali sono

I francesi sono i nostri più grandi ammiratori: il 27,1% degli intervistati pensa che l’accento del Bel Paese sia il più irresistibile. Seguono gli spagnoli (24,9%) e gli svedesi (24,1%). Anche i Paesi angolofoni non ne sono immuni. Quasi il 20% sono al quarto posto tra gli ammiratori dell’accento italiano.

Dagli accenti alle lingue

Le percentuali cambiano leggermente se parliamo invece della lingua: sono ancora di più i francesi che concordano sul fatto che l’italiano sia quella più sexy (44,8%). Al secondo posto troviamo a sorpresa gli svedesi (39,7%), seguiti dai paesi di lingua tedesca (26,7%). Parole che alle nostre orecchie possono suonare normalissime, come “amore” e il famigerato “ciao bella!” sono in cima alla lista delle parole che fanno battere il cuore dei francesi. Anche gli svedesi restano sul classico e segnalano parole come “amore”, “ti voglio bene” e “bello/bella”. E i tedeschi? La “freddezza teutonica” si scioglie con parole come “amore”, “ti amo” o “buona notte”, sussurrate in chissà quale momento romantico.

Insomma per una volta si può contare sul proprio idioma; qualcosa di naturale dal quale partire per metterci tutto il vostro carisma

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag