Pubblicato il

Mikado Express, il cocktail di Natale in chiave orientale

Ecco come realizzare questo after dinner, caratterizzato da un mix di toni acidi dello yuzu e del limone, bilanciati dal cordiale di camomilla e cannella

Cocktail Mikado Express
Gilpin’s Gin

In vista del Natale, ecco un cocktail dal ricordo orientale che unisce profumi e sapori tipici delle feste. Il Mikado Express è un coktail after dinner ideale durante gli eventi di fine anno. A caratterizzarlo è un mix di toni acidi dello yuzu e del limone, bilanciati dal cordiale di camomilla e cannella. Tipici aromi invernali che si armonizzano, infine, con il Gilpin’s Gin, distillato da bacche di ginepro, arancia amara, salvia, borragine, buccia di lime, buccia di limone, semi di coriandolo e radice di angelica.

Il cocktail: Mikado Express

Ingredienti – 45ml Gilpin’s Gin, 10ml succo di yuzu, 20ml succo di limone. 20ml cordiale di camomilla & cannella, top di soda water.

Svolgimento – Aggiungere tutti gli ingredienti, eccetto la soda, in uno shaker. Mescolare e poi filtrare in un bicchiere Collins, raffreddato precedentemente. Si tratta, per chi non lo sapesse, di un bicchiere di tipo tumbler, della capacità da 300 a 410 ml. Aggiungere infine la soda. Guarnire con cubetti di ghiaccio e ciliegia.

La firma del cocktail – Carlo Simbula, cagliaritano di nascita, è attualmente una delle massime espressioni della nuova generazione del bartending italiano. Ha mosso i primi passi della sua carriera nei bar della sua città natale. Dopo gli studi Carlo Simbula ha intrapreso a tempo pieno l’attività trasferendosi a Milano. Qui ha ricoperto la posizione di bartender in alcuni noti cocktail bar cittadini come Tapa, Pinch, The Doping Club e Morgante. Nel 2017 è parte del progetto The Spirit, nuovo cocktail bar di riferimento della scena milanese, dove ricopre la figura di head bartender.

Il prodotto – Gilpin’s Gin, “The Spirit of England”, è prodotto a Londra, dove viene distillato con il metodo tradizionale “pot still” e l’acqua utilizzata nella produzione proviene dal Lake District, luogo in cui nasce filtrata in modo naturale da pietre calcaree e torba formatasi nel tempo. È un Extra Dry Gin della categoria London Dry, distillato con metodi artigianali in piccole quantità (small batches). Il suo è un sapore decisamente secco, ottenuto grazie ad un uso ponderato dei componenti botanici.

 

Sul sito di recensioni Consigli.it abbiamo selezionato e descritto  set da cocktail per chi voglia destreggiarsi nell’arte dei barman.

 

Gilpin S di Westmoreland Extra Dry Gin (1 x 0,7 l)

67,92  disponibile
4 nuovo da 54,26€
Spedizione gratuita
Acquista ora
Amazon.it
al 3 Dicembre 2019 12:47

Caratteristiche

  • Provenienza: Inghilterra
  • Gilpin S di Westmoreland extra dry gin è un tradizionale London Dry Gin.
  • Egli viene prodotta in pot Stills in piccole quantità e tutti gli ingredienti sono accuratamente selezionati e lavorati.
  • 'Complessivamente "solo 8 Botanicals come cetriolo Salvia, coriandolo, erba, Arancione e utilizzato per la sua produzione Lime Amara.
  • Fresco e aromatico e leggermente amaro Gin, dolce con un piacevole abgang fruttati.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag