Pubblicato il

Carnevale, cinque costumi da donna a prova di celebrità

Molte star soccombono al fascino della festa più giocosa dell’anno. Rifarsi ai loro travestimenti è facile: cinque ispirazioni

Trucchi e maschere per Carnevale 2012

Alcune delle feste di Carnevale più variopinte e famose al mondo, Venezia e Rio de Janeiro, sono già cominciate e raggiungeranno da questa settimana il culmine delle loro manifestazioni simboliche, prima con il giovedì e poi con il martedì grasso, rispettivamente il 20 ed il 25 di febbraio. La stagione più scherzosa dell’anno inizia ormai sempre prima: non si fa in tempo a smaltire pandori e panettoni che frappe e castagnole compaiono in ogni dove. Amato dai bambini, a tutte le età non ci si può sottrarre all’atmosfera giocosa e fiabesca di tale tradizione pagana, così radicata nella nostra cultura.

È quindi il giusto momento per non prendersi sul serio e limitarsi a fare contenti solo i piccoli: party a tema carnevalesco possono costituire una divertente occasione di svago, tra bollicine, amici e stelle filanti. Proprio come accade per Halloween, molte celebrità soccombono al fascino del Carnevale. Una su tutte, la popstar Rihanna, che non perde una delle celebrazioni in costume organizzata nella sua terra di origine, il Barbados. Nell’isola caraibica la festa ha luogo in estate, con abiti succinti e piumati che ricordano da vicino le sfilate brasiliane. “Riri” non manca di seguire il trend e farsi notare con boa fluorescenti, trampoli e bikini striminziti. Come si comportano le altre star? Spesso in modo più classico e vicino all’interpretazione nostrana del carnevale.

Di seguito cinque idee rubate a travestimenti vip del passato.

Biancaneve

Tradizionale, ma mai scontato. Il costume da Biancaneve è fortunato come il suo personaggio e può essere interpretato in chiave semplicemente carnevalesca o con note sexy. Se il kit acquistabile su Amazon comprende l’abito ed il cerchietto, il look disneyano va completato con calze parigine che arrivino sopra al ginocchio e riprendano il fiocco rosso che fa capolino dai capelli. Sbizzarritevi con altri accessori dello stesso colore, da una borsa a forma di mela avvelenata a pump verniciate ai piedi.

La star da imitare: Kim Kardashian

 

Piratessa

Adatto per sbarazzine amanti dell’avventura. Qual è il vostro ideale di pirata? Il tenebroso Jack Sparrow interpretato da Johnny Depp o il più tipico Capitan Uncino? In tutti i casi, tenetevi pronte a sfoggiare la spada e bendare un occhio. Gli abiti sono stracciati ed il simbolo dell’immancabile teschio fa capolino sulla cintura, proprio come di solito fa sulla bandiera. Nel costume disponibile su Amazon la bandana a righe rosso nere abbinate alla gonna è inclusa. Completate il look con stivaloni alti in pelle.

La star da imitare: Christina Aguilera

Malefica

Da quando la cattiva di La Bella Addormentata nel Bosco è tornata in qualità di protagonista sui grandi schermi, il personaggio di Malefica gode di rinnovato successo e con esso anche il suo travestimento per Carnevale. Il volto si tinge di verde o di bianco ed il make-up deve contribuire a conferirvi un’aria da strega cattiva. Il costume si compone di un lungo abito mantello in nero, rosso e viola che si congiungerà in un tutt’uno con il maxi collare ed il cappello dalle tante punte. Non dimenticate di aggiungere un bastone, ancor meglio se bitorzoluto sull’impugnatura.

La star da imitare: Angelina Jolie

Poliziotta

Un’alternativa adeguata per chi si presta al gioco del travestimento ma non ama gli eccessi. Oppure preferisce puntare sulla sensualità piuttosto che sull’aria bambinesca. Il completo, blu notte, è formato da una giacca imbottita con zip frontale e inserti lucidi, leggins in spandex con elestico in vita e cappello con visiera. La scritta SWAT campeggia su berretto e maglia e designa le unità speciali di polizia americane. Gli accessori sono da acquistare separatamente. Scarpe da privilegiare: anfibi o stivali.

La star da imitare: Paris Hilton

Ape

Il costume ideale per feste con bambini. Fresco, colorato, spiritoso. Il travestimento da ape comprende un ampio abito dalla gonna mini e tondeggiante, scalda muscoli abbinati -chiaramente in giallo e nero- le ali bordate di tulle ed un simpatico cerchietto ad antenne. Non vi resterà che pensare ai collant e ad una maglia, tinta unita e a maniche lunghe, da infilare sotto il vestito. Le calzature consigliate sono in questo caso ballerine lucide o sneakers se optate per la massima comodità. Per un tocco femminile, indirizzatevi piuttosto su tronchetti o décolleté.

La star da imitare: Beyoncé

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie ModaTag