Pubblicato il

Home fitness, le app per mantenersi in forma stando a casa

Un tappetino e una app: rimanere in forma in quarantena

allenamento in casa
istockphotos

Palestre chiuse, sedentarietà forzata, voglia di cibo calorico per consolarsi: tra i suoi numerosi effetti il lockdown da coronavirus sta avendo quello di farci perdere la forma fisica. Chi più, chi meno, i grammi in eccesso cominciano a sentirsi, la tonicità a mancare, la pigrizia a sopraggiungere. Ci vuole uno sforzo di volontà, ma continuare ad allenarsi in casa propria è possibile, anzi necessario. Se non si ha un programma di allenamento il rischio è quello di non sapere che fare, oppure di perdere quella poca motivazione che si è riusciti a racimolare. Ecco che un validissimo aiuto arriva dalle app di fitness: facilmente scaricabili sullo smartphone o sul computer, permettono di seguire un programma mirato per mantenere il fisico attivo anche senza uscire di casa.

Leggi anche i consigli della nutrizionista per rimettersi in forma

App di fitness per l’allemento in quarantena

Nike Training Club. Una delle app più amate, che propone diversi programmi di fitness in base alle proprie specificità. Quando la si utilizza per la prima volta si inseriscono i propri dati fisici – altezza, peso, livello di allenamento – e si accede ad una serie di allenamenti spiegati sia su video che audio. Ci sono esercizi a corpo libero, sessioni per il rafforzamento muscolare, programmi dedicati a specifiche parti del corpo (fianchi, tricipiti, addominali). Fino a 185 allenamenti su un’app gratuita e dal layout semplice e ben organizzato.

Sweat. La app della guru del fitness Kayla Itsnes, che, assieme ad altre colleghe trainer (tutto al femminile), aiuta a ritrovare la forma con yoga, cardio, stretching, allenamenti ad alta intensità, e, naturalmente, il suo iconico BBG – Bikini Body Guide, il programma che rimodella tutto il corpo. Sweat propone anche suggerimenti specifici per le donne che, per esempio, hanno da poco partorito e consigli alimentari. Gli obbiettivi sono personalizzati, ma per avere i consigli specifici delle trainer occorre effettuare un pagamento giornaliero, mensile o annuale.

Cyberobics. Anche questa app di fitness vanta trainer illustri statunitensi, anzi, Hollywoodiani, che propongono 15 corsi gratuiti e altri (tantissimi) a pagamento. Si può scegliere l’allenamento e il trainer preferito, e l’offerta non si limita ai ‘classici’ workout ma comprende anche sessioni di danza fitness (jazz, latino americana, hip hop).

Sfida Fitness 30 giorni. Un mese: questa la durata del programma proposto in questa app, pensato per allenarsi da casa. L’obbiettivo è avere un corpo scolpito, tonico, elastico in 30 giorni, senza attrezzatura e con vari livelli di difficoltà in base all’età e alla forma fisica di partenza. Il programma evolve giorno per giorno, ma non spaventatevi: include anche le giornate di pausa. Si scarica gratuitamente ma per ottenere il programma personalizzato occorre pagare un abbonamento.

Fitness Femminile. Questa app propone esercizi pensati specificatamente per il corpo femminile. Si tratta di allenamenti che non necessitano attrezzatura, e puntano a modellare principalmente addome, fianchi, cosce. È possibile seguire i progressi giorno per giorno, e ricevere anche consigli di alimentazione e benessere generale. L’assistente vocale aiuta a comprendere gli esercizi molto facilmente. Anche questa app è gratuita.

Stretching & Pilates Sworkit. Per chi più che perdere peso ha bisogno di esercizi per la schiena, per le articolazioni, di allungamento muscolare, ecco che un programma di pilates e stretching è quello che ci vuole. Con questa app si può accedere ad allenamenti gratuiti che possono essere complementari di altri training più intensivi, o semplicemente garantire di non avere mal di schiena a causa dell’inattività.

Accessori per il fitness domestico

Se all’allenamento a corpo libero preferite aggiungere il supporto di accessori, potete considerare di acquistare bande elastiche, pesi, corde per saltare. Su Consigli trovate tantissime idee per l’home fitness.

In ogni caso, anche senza attrezzi è comunque indispensabile avere un tappetino per svolgere gli esercizi da terra. Particolarmente indicato per questioni igieniche ed ecologiche è il mat (tappetino) in sughero, che non trattiene il sudore, minimizza la formazione di batteri e si pulisce facilmente. Come questi:

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag