Pubblicato il

Plopping, ricci perfetti con una tecnica alla portata di tutti

Niente phon. Basta un asciugamano in microfibra – o una t-shirt – per asciugare e modellare una chioma riccioluta

riccioli perfetti
Courtesy of©CoffeeAndMilk/iStock

“Ogni riccio un capriccio”, recita il proverbio. Chi ha una chioma voluminosa lo sa bene: nonostante il loro aspetto affascinante, i ricci tendono a incresparsi e possono risultare difficili da gestire. I nodi vengono al pettine soprattutto al momento della piega. Malgrado la buona volontà, non sempre l’effetto finale risulta soddisfacente: i capelli infatti possono apparire ora troppo gonfi ora poco definiti e privi di forma. Soprattutto quando arriva l’estate, complice il caldo, il sogno di molte è quello di evitare il phon. La domanda sorge spontanea: esiste un modo efficace per asciugare la chioma leonina in maniera naturale e ottenere un riccio morbido scongiurando il tanto temuto effetto crespo? La risposta è sì. Basta inserire nella propria haircare routine – così come nel proprio vocabolario – il plopping.

Plopping, capelli ricci e definiti senza phon

Di cosa si tratta? Parliamo di un escamotage alla portata di tutti utile per domare i capelli ricci e mossi, anche quelli più indisciplinati: questa tecnica si può sperimentare comodamente in casa, non serve infatti rivolgersi a un parrucchiere. In cosa consiste? Lo abbiamo chiesto a Lorenzo Bidoli, responsabile tecnico e co-titolare del salone Bluette 1966 di Milano, uno dei centri di bellezza iscritti a Treatwell.

“Il plopping consiste nell’avvolgere in un turbante asciutto (vanno bene sia un asciugamano che una maglietta) i propri capelli opportunamente lavati, tamponati per togliere gli eccessi d’acqua e cosparsi di un prodotto specifico per ricci. Non serve effettuare alcun risciacquo”, spiega l’esperto. L’operazione è molto veloce. Per praticità si può stendere l’asciugamano (o la t-shirt) sul letto o sul tavolo oppure sopra un qualsiasi altro piano orizzontale e poi, a testa in giù, si arrotolano i capelli realizzando una sorta di turbante.

Il perfetto styling per le ricce? Su Consigli.it vi abbiamo indicato i prodotti per avere una chioma ordinata e definita

segreti bei capelli

La procedura step by step

Si passa poi allo step successivo: “Dopo aver avvolto i capelli nell’asciugamano, occorre attendere il tempo di asciugatura. In alternativa, si può velocizzare il processo utilizzando un diffusore e passandolo direttamente sul turbante”, precisa Bidoli. In pochi passaggi dunque – avvalendosi di pochissimi strumenti – anche la chioma più ribelle prenderà la giusta piega. Ebbene sì, i ricci risulteranno più eleastici, morbidi e definiti. L’effetto finale? Decisamente naturale.

Questa tecnica, in realtà, è assolutamente versatile. Non è dunque una prerogativa delle super ricciolute. “Il plopping, se effettuato applicando il prodotto con una leggera tenuta, può generare una piega mossa naturale e non crespa anche su coloro che non hanno un riccio ben definito o un capello propriamente mosso”, spiega il professionista della bellezza.

Asciugatura perfetta? Mai senza il diffusore. Permette di scongiurare l’effetto crespo e domare le chiome ribelli. Ne abbiamo parlato su Consigli.it

donna con capelli ricci al vento

Cosa aspettarsi dunque? “Esistono diversi strumenti e prodotti per ottenere un effetto mosso o riccio e non crespo; il plopping può essere un escamotage, ma il risultato è molto diverso rispetto a quello che si può ottenere da un’asciugatura tradizionale o dalla messa in piega, anche in termini di durata”, conclude Bidoli.

Come prendersi cura dei capelli secchi? Su Consigli.it vi abbiamo suggerito qualche shampoo: parola chiave idratazione

Riccioli morbidi e definiti: il necessaire

Cosa serve dunque per sperimentare questa tecnica? In primis un asciugamano in microfibra, soluzione pratica per avvolgere i capelli e assorbire l’acqua in eccesso. Questo modello, morbido e compatto, si può trasformare in un perfetto turbante.

Ultimo aggiornamento il 3 Agosto 2020 14:20

Decisamente utile per facilitare lo styling, questa crema modellante (vegan e cruelty free) è arricchita con estratti e oli vegetali. A cosa serve? Nutre e al tempo stesso disciplina il riccio rendendolo morbido ed elastico. Ma non solo, scongiura inoltre l’effetto crespo.

Anche in testa ci vuole disciplina: tutto parte dallo shampoo. Kerastase, attraverso la linea Discipline, propone un prodotto all’avanguardia in grado di rendere i ricci indisciplinati più facili da gestire. Il risultato? Una chioma morbida e brillante.

Come combattere i nodi dei capelli? Su Consigli.it vi abbiamo parlato della spazzola ‘miracolosa’ Tangle Teezer

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag