Pubblicato il

Rosso. La nuance più hot dell’autunno

Non solo sulle labbra, il rosso è il colore del make up dell’Autunno Inverno 2009 – 10

Donna capelli rossi
istockphoto.com

Tendenza insolita, ma confermata dalle passerelle e dalle nuove palette cosmetiche, per l’autunno/inverno 2009/2010, le donne avranno uno sguardo infuocato.  Si accendono i riflettori dunque su un colore che nel make-up è di solito ‘relegato’ alla funzione di rossetto, ma quest’anno accenderà anche gli occhi: il rosso, in tutte le sue nuance.

Infiammate le labbra, che andranno dal rubino al mattone, passando per lo scarlatto e il corallo. Ma infuocati anche gli occhi, grazie a nuovissimi ombretti e matite di tutte le gradazioni ‘sanguigne’. Per chi non vuole osare con una palpebra ‘red hot’, ma vuole vedere l’effetto che fa un colore tanto inusuale sugli occhi, le sfumature dal rosa al viola si sposano perfettamente. Un ottimo modo per stemperare la veemenza del vermiglio.

Per coloro che amano i look vagamente vampireschi, pelle bianca e occhi rossi sono un esperimento che sulle passerelle si è fatto notare, perché non provarlo? Ad esempio le modelle di Prada hanno sfoggiato un make-up dove l’ombretto rosso contornava interamente gli occhi, ed era messo ancora più in risalto dai brillantini applicati! Per Agatha Ruiz de la Prada invece, il rossetto scarlatto si abbina a palpebre corallo sfumate con il viola. Elena Mirò e Iceberg puntano invece sul contrasto tra occhi appena truccati (quasi nude) e labbra rubino.

Ma a chi dona il make-up in rosso? Dunque, ricordate che le labbra scarlatte ingialliscono i denti: vietate quindi a chi non ha uno smalto davvero candido. L’effetto sugli occhi verdi è davvero interessante, soprattutto se la tonalità di rosso è corallo, porpora, vagamente rosata. Una matita rosso shocking applicata su occhi chiari (soprattutto se l’incarnato è molto pallido) crea un effetto davvero vigoroso: impossibile sfuggire il vostro sguardo  magnetico! Su occhi scuri provate con un rosso più caldo, magari un rubino o un amaranto, per uno sguardo davvero  ammaliante.

Guarda: “Ossessione in rosso