Pubblicato il

Colpo di sole: i rimedi per stare meglio

Alcuni rimedi per farlo passare in fretta

Colpo di sole
iStock

Un colpo di sole è un fenomeno frequente in questo periodo dell’anno. Infatti quando si va per la prima volta in spiaggia dopo tanto tempo, il tentativo è quello di fare un’overdose di sole tutta insieme. Niente di più sbagliato.

Troppo sole in un’unica soluzione fa venire il cosiddetto colpo di sole. Un surriscaldamento del corpo che produce nausea, brividi di freddo e mal di testa. Tuttavia, niente paura. Se la vostra prima giornata al mare vi ha regalato un colpo di sole duro e puro con pelle arrossata e nausea, ecco i consigli per farlo passare rapidamente.

Colpo di sole: serve freschezza per la pelle

Può sembrare scontato ma ciò che più fa bene dopo una scottatura è il fresco sulla pelle. Quindi, parola d’ordine freschezza. Vanno bene operazioni come una doccia fresca, oppure l’applicazione di un panno bagnato sulla pelle. La spiaggia è bandita a meno che non rimaniate a l’ombra a mangiare ghiaccioli.

Colpo di sole
Colpo di sole

Colpo di sole: l’aiuto prezioso dall’aloe

Come racconta l’esperto di cosmesi Emilie Jolibois a Marie Claire, è estremamente riposante applicare sulla pelle prodotti a base di aloe. La pianta ha proprietà anti-infiammatorie e se conservata sotto forma di gel in frigo potenzia l’effetto freschezza. Assolutamente da provare.

Colpo di sole: provate gli oli essenziali

L’esperto consiglia l’applicazione dell’olio essenziale spike lavander. “Questo è uno dei pochi oli essenziali da applicare su una piccola area.” Per lenire una scottatura solare – che può essere molto ampia, si consiglia di diluire l’olio essenziale di lavanda, insieme a 2 gocce di olio vegetale o un macerato oleoso di calendula, che promuoverà la guarigione.

Attenzione all’olio Hypericum però, anche se è molto rinfrescante, è anche foto-sensibilizzante. Usiamo solo se è assolutamente chiaro che passeranno almeno 8 ore prima di esporsi al sole.

Infine un aiuto dall’alimentazione. Consumate tanta frutta e verdura di stagione, bevete almeno due litri di acqua al giorno e imparate dalle cadute. Prossima volta un po’ di moderazione nel prendere il sole!

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag