Pubblicato il

Torta al mango, la ricetta gialla arriva a tavola

Il dessert alla frutta con cuore di formaggio. Da non perdere

Torta al mango
iStock

La torta al mango è un dessert fresco e colorato che ha lo scopo di stuzzicare il palato e di pulire la bocca dai sapori forti del pranzo o della cena.

LEGGI ANCHE: TORTA MORBIDA CON BLOOD ORANGE GIN

I dolci alla frutta, e anche questo dolce, sono alternativa un po’ più salutare ai dessert con creme. Certo spesso la frutta è più un suggerimento che un ingrediente principale. Eppure ciò non toglie che mangiare un dolce alla frutta è un modo per stare in forma in maniera sana e gustosa.

Quindi lasciamoci un po’ andare e proviamo questo dolce che ricorda il caro e vecchio modello cheesecake con cuore di formaggio e decorazione alla frutta.

Torta al mango: come essere delle signorine a tavola

Così proprio il gusto delicato della frutta tropicale, lascia spazio a una chiusura di pasto più neutra. Tutto questo è merito del mango.

Un frutto pieno di colore e dal sapore morbidissimo. Oggi quindi vi spieghiamo come realizzare il dessert. Il dolce si compone di un cuore di ricotta e frolla e di fette di mango sul topping.

Ingredienti della torta al mango

  • 1 confezione di pasta frolla
  • 250 g di ricotta
  • 150 g zucchero
  • 3 3 tuorli
  • 1 un uovo intero
  • 1 cucchiaio di farina
  • mango sciroppato una scatola, o mango fresco, (10 fette)
Ultimo aggiornamento il 16 Giugno 2019 16:30

Torta al mango: procedimento

Cominciate con lo stendere la pasta frolla su una teglia e poi bucherellate la superficie con l’aiuto di una forchetta.

Mescolate la ricotta con lo zucchero e aggiungete le uova e la farina.

Mescolate con l’aiuto di fruste elettriche.

Cuocete la frolla in forno e toglietela poco prima che sia totalmente cotta.

Versate il composto nella frolla.

Decorate la superficie con le fette di mango sciroppate e sciacquate. Se avete il frutto fresco pelatelo con l’aiuto di un accessorio apposito e tagliatelo a fette.

Ultimo aggiornamento il 16 Giugno 2019 16:30
Infornate per altri 30 minuti. Sfornate e gustatevi per un po’ il sapore tropicale di questo frutto unito a tinte più tipicamente dolci e industriali. Buon appetito.
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag