Pubblicato il

Buon ricordo: Lombata di coniglio in porchetta

La ricetta del Ristorante Prêt à Porter di Bagno di Romagna per Stile.it…

www.fotocarra.it -Lombata di coniglio in porchetta
©fotocarra

L’INGREDIENTE DELLA LOMBATA DI CONIGLIO – Quella del coniglio è una carne magra ma ricca di vitamine del gruppo B, in particolare B3 (o PP) e B12. Mentre colesterolo e sodio presentano livelli molto bassi. Presenti anche buone quantità di minerali quali selenio, potassio, ferro e calcio. Infine il suo contenuto in amminoacidi è del tutto simile a quello delle carni bovine, suine, di agnello e di pollo.

LA RICETTA Lombata di coniglio in porchetta

LA DIFFICOLTA’ media

INGREDIENTI PER 4 PERSONE – 2 lombate di coniglio, un ciuffo di finocchio selvatico, aglio. Rigatino stagionato, olio evo, sale e pepe q.b.

TEMPI DI PREPARAZIONE: 70 minuti più raffreddamento.

LO SVOLGIMENTO Disossate completamente le lombate di coniglio. Poi conditele con sale, pepe, aglio tritato e ciuffetti di finocchio selvatico. Al centro della lombata mettete la metà delle interiore del coniglio tritate, lasciando da parte i rognoni. Arrotolate le lombate e avvolgetele in fette di rigatino. Avvolgetele con pellicola da cucina e chiudetele come fossero dei salamini. Mettete in sacchetti per sottovuoto e chiudete al massimo della pressione. Cuocete in forno a vapore a temperatura di 70 gradi per 40 minuti. Fate raffreddare in frigorifero. Con le ossa e vari scarti del coniglio fate un fondo bruno. Al momento del servizio togliete le lombate dal sottovuoto e dalla pellicola scaldate il forno a 200 gradi e cuocete con sonda al cuore a 48 gradi.

Componete il piatto mettendo in maniera armoniosa il purè di patate, accanto a questo 2 prugne farcite che avrete riscaldato. Togliete dal forno le lombate e tagliatele ognuna in 4 parti che metterete in piedi a due a due in ogni piatto. Su queste mettete un ciuffetto di finocchio selvatico. Saltate in padella con un poco di olio i rognoni lasciandoli rosa. Tagliateli a metà per il senso della lunghezza e mettete ciascun pezzo accanto ad ogni pezzo di lombata. Completate con fondo bruno di coniglio.

Prêt à Porter_piatto del Buon ricordo
Prêt à Porter_piatto del Buon ricordo

La firma della ricetta

La ricetta, che racconta le tradizioni e i prodotti della Romagna, è stata proposta dal ristorante Prêt à Porter, che si trova a Bagno di Romagna, nella provincia di Forlì-Cesena. Questo fa parte dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, la prima associazione italiana di imprenditori della ristorazione, ancor oggi è la più numerosa e nota tra i consumatori. Fondata nel 1964, raggruppa un centinaio d’insegne, anche internazionali. Da 55 anni salvaguarda e valorizza le tante tradizioni e culture gastronomiche d’Italia. Accomunando sotto l’egida della cucina del territorio ristoranti di città e di campagna, dal Nord al Sud.

8,96€
10,00
disponibile
3 nuovo da 8,96€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 31 Agosto 2020 20:16

Voglia di carne? Seguite i suggerimenti di Consigli.it per degli ottimi hamburger!

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag