Pubblicato il

Le lingue si imparano con Fiction e Serie tv

Un sondaggio di Babbel rivela che il 46% degli utenti impara da fiction e serie tv le espressioni delle lingue straniere da usare all’estero

serie tv
iStock

Ormai anche importanti istituti hanno sdoganato ufficialmente l’uso di film e serie tv come strumenti ideali per imparare un idioma. Ma nessuno aveva ancora ratificato questa tendenza nei numeri. Lo ha fatto Babbel, app di riferimento per lo studio delle lingue, con un sondaggio i cui risultati rivelano abitudini decisamente interessanti. Su tutte quella a guardare le serie tv in lingua originale, come fa il 53% degli italiani.

Leggi anche: Guardare serie in tv fa bene alla coppia

Comandano inglese e spagnolo nelle serie tv preferite

Soprattutto in inglese, prevedibilmente, definita dall’85% degli intervistati “la migliore da imparare con le serie tv”. Seguita a ruota dallo spagnolo (22%), il francese (13%), il tedesco (9%) e il portoghese (2%). Non a caso tra le serie più indicate per studiare le lingue si preferise La Casa di Carta (15%). A seguire Friends (11%), definita “la più facile da capire”, Black Mirror (11%) e Stranger Things (8%).

Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2019 3:14

Sono i sottotitoli il segreto per imparare le lingue

Con l’arrivo dell’attesissima ultima stagione di Il Trono di Spade la classifica però potrebbe cambiare. Come anche con il rilascio dell’estensione Language Learning with Netflix (Lln) da parte di Google Chrome, che permetterà la visualizzazione di un doppio sottotitolo. Quali i trucchi migliori da utilizzare? Su tutti vedere con regolarità una serie in originale e senza seguire troppo pedissequamente la traduzione sovrimpressa. Meglio ancora se appuntandosi le parole che non si conoscono, e iniziando da programmi già noti.

Leggi anche: Tv e cibo, cosa mangiare davanti a ogni show

Almeno in attesa che la televisione nazionale inizi a proporre trasmissioni in lingua originale con sottotitoli. Come succede in molti altri Paesi, e come auspica l’88% dei giovani intervistati (e il 92% degli over 45). In tanti (il 58%), poi, hanno dichiarato di non volersi perdere nulla della versione originale di una serie tv. E solo l’8% lo fa perché impaziente di aspettare gli episodi doppiati in italiano. Particolarmente confortante il 50% di quanti cercano di migliorare la propria pronuncia o ampliare il vocabolario (48%). E ovviamente il 46% di quanti sentono di aver riscontrato un effettivo beneficio nella loro esperienza, essendo riusciti a mettere in pratica i modi di dire scoperti grazie alla tv.

21,16€
24,90
disponibile
13 nuovo da 21,16€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2019 3:14
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag