Pubblicato il

Insetti in casa, ecco come tenerli lontani

insetti in casa
iStock

Non siamo solo noi umani a goderci il caldo. All’aumentare della temperatura, gli insetti in casa prosperano. Vuoi sbarazzarti dei moscerini della frutta, formiche, mosche e scarafaggi? Ecco alcuni semplici consigli da seguire.

LEGGI ANCHE Libellule a Torino, intervista all’esperto: “Segnali inquietanti di cui dobbiamo tenere conto”

Insetti in casa: i moscerini

I moscerini della frutta cercano frutta molto matura o in decomposizione per deporre le uova. Trovano irresistibili anche gli zuccheri fermentanti sulle verdure ammuffite. Se hai moscerini della frutta nella tua cucina, la prima cosa è sbarazzarsi del prodotto che li attrae. E non si tratta solo di frutta: oltre a uva e mirtlli, attenzione a cipolle e patate. In frigorifero, ma anche negli armadietti (i prodotti ammuffiti attirano anche le mosche).

Una singola fuoriuscita di succo di frutta può ospitare migliaia di moscerini della frutta. Quindi, se ne cade un po’, pulire accuratamente e usare il disinfettante.  Ovviamente, tenere d’occhio la spazzatura e l’umido.

Per eliminare gli insetti della frutta, versare 100 ml di aceto di mele in un barattolo vuoto e pulito. Creare un imbuto con un foglio di carta e apporlo nel barattolo, con la parte più larga rivolta verso l’alto. I moscerini, attirati dall’aceto, rimarranno intrappolati. Liberarli all’esterno.

LEGGI ANCHE Insetti, come si affrontano in vacanza

Mosche e mosconi

Mosche e mosconi sono meno esigenti: sono attratti da semplici residui di cibo. Se le mosche adulte depongono le loro uova nella spazzatura, ritroverai le larve nel cestino una volta schiuse. Cosa fare? Svuotare il cestino e lavarlo con acqua bollita: il calore ucciderà le larve. Pulire poi con candeggina o disinfettante.

Anche se si usano dei sacchi per i rifiuti, pulire periodicamente il cestino. Le mosche hanno un fantastico senso dell’olfatto. Quello che potrebbe sembrarti pulito non lo sarà. Il tuo cestino, per loro, è un buffet.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag