Pubblicato il

Dormi poco? La tua salute mentale è a rischio

Riposare meno di 7/8 ore a notte può creare gravi danni al proprio corpo, soprattutto a livello psicologico

dormire troppo poco
Courtesy of©ruigsantos/iStock

Dormire troppo poco rende nervosi, è un dato di fatto. Ma non è l’unico rischio che si corre. Rimanere svegli per più di 24 ore può avere delle ripercussioni negative sul proprio corpo e, come si legge sul Business Insider, in casi estremi potrebbe addirittura portare alla morte. Sebbene non sia chiaro esattamente per quanto tempo gli umani possano sopravvivere senza dormire, inevitabilmente, dopo aver trascorso più notti insonni, ci si ritrova a fare i conti con spiacevoli effetti collaterali. Come ansia e depressione. Ma non solo.

Dormire troppo poco è pericoloso, i rischi

L’alterazione del sonno compromette le capacità cognitive e, inoltre, è stata collegata anche all’obesità, al diabete nonché a uno squilibrio ormonale. Le linee guida della National Sleep Foundation, che variano in base all’età, mettono in guardia e invitano a prestare la massima prudenza. A loro avviso gli adulti dovrebbero dormire circa 7/9 ore a notte per scongiurare problemi di salute.

Leggi anche Addormentarsi in 120 secondi (La Stampa TuttoSalute)

A confermare l’importanza del sonno è stato anche il ricercatore Allan Rechtschaffen, esperto in studi del sonno. Insieme ai colleghi dell’Università di Chicago, negli anni ’80, condusse una serie di esperimenti sui topi. Giunse alla conclusione che, se la carenza di sonno negli animali poteva portare alla morte (nessuno dei ratti è sopravvissuto per più di 32 giorni) negli esseri umani invece causava gravi effetti psicologici.

La carenza di sonno comporta problemi a livello psicologico

A tale proposito, come non ricordare il caso di Randy Gardner? Negli anni ’60, all’età di diciassette anni, il giovane rimase sveglio per ben 11 giorni e 25 minuti. Durante questo vero e proprio tour de force riscontrò una serie di problemi di salute. Iniziò anche ad avere le allucinazioni. Al fine di condurre una vita sana bisogna dunque prestare la massima attenzione tanto alla qualità quanto alla quantità del sonno.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag