Pubblicato il

Apnea notturna, una minaccia per le donne

Secondo i ricercatori dell’Aristotle University, coloro che soffrono di questo disturbo hanno una maggiore probabilità di ammalarsi di cancro

Apnea notturna
Courtesy of©tommaso79/iStock

Russare, spesso, crea disagio. In realtà sarebbe riduttivo parlare solo di un fastidio. Questo disturbo, infatti, potrebbe anche essere un campanello d’allarme. Stando a quanto emerso a seguito di uno studio condotto dai ricercatori dell’Aristotle University di Salonicco, e pubblicato sulla rivista European Respiratory Journal, a essere maggiormente a rischio sarebbero le donne. Colorono che soffrono di apnea ostruttiva del sonno (OSA), infatti, avrebbero maggiori probabilità di ammalarsi di tumore. Questa forma di apnea notturna comporta la chiusura parziale o completa delle vie aeree superiori con una conseguente riduzione del livello di ossigeno nel sangue.

Stando a quanto riporta il Daily Mail, a essere colpite sono circa 4 persone su 10 solo nel Regno Unito e più di 22 milioni negli Stati Uniti. Secondo il National Health Service (NHS) l’OSA, se non tenuta sotto controllo, potrebbe portare a ipertensione, ictus, infarto o diabete di tipo 2.

Apnea notturna, donne a rischio

I ricercatori, al fine di validare la tesi, hanno analizzato i dati di 19.000 persone. Ovvero 5.789 donne e 13.767 uomini. Hanno dunque esaminato ogni quanto i volontari hanno avuto una chiusura parziale o completa delle vie aeree durante il sonno. Hanno inoltre registrato quante volte, durante la notte, il livello di ossigeno nel sangue è sceso sotto il 90%.

SleepDreamz® Antirussamento Dilatatore Nasale! Dilatatori nasali progettati fermare contro russare, respiro profondo, apnea notturna e congestione nasale. Dispositivo anti russamento russare rimedi
SleepDreamz® Antirussamento Dilatatore Nasale! Dilatatori nasali progettati fermare contro russare, respiro profondo, apnea notturna e congestione nasale. Dispositivo anti russamento russare rimedi
Prezzo: EUR 10,99


I dati hanno mostrato che a 388 persone (circa il 2% dei partecipanti) era stato diagnosticato un cancro grave. Parliamo di 160 donne (il 2,8% delle donne totali) e 228 uomini (l’1,7% di tutti gli uomini del gruppo). Cosa è emerso? Il cancro era più diffuso nelle donne con OSA rispetto agli uomini.

Conclusioni

Tuttavia la Dott.ssa Athanasia Pataka, co-autrice dello studio, ritiene che siano necessarie ulteriori ricerche per confermare i risultati. A rassicurare coloro che soffrono di questo disturbo è stata la Dott.ssa Anita Simonds, esperta in disturbi respiratori nel sonno presso il Royal Brompton and Harefield NHS Foundation Trust. A suo dire, infatti, l’incidenza di tumore tra i soggetti analizzati nello studio è appena del 2%.

Purificatore aria, respirare a pieni polmoni

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag